Martedì 10 Maggio 2011

Cos'è la comunicazione sociale?
Risponde il Cesvi all'università

Cosa si intende per comunicazione sociale? Quali sono i suoi obiettivi? Con quali strumenti opera? Questi sono solo alcuni quesiti sui quali si confronteranno presentando diverse case history, i relatori dell'incontro «Comunicazione sociale. Esperienze a confronto» promosso da Cesvi, Fondazione Pubblicità Progresso e Università degli Studi di Bergamo il 10 maggio dalle 17 nella sede universitaria di via dei Caniana a Bergamo.

«La missione di Cesvi è l'aiuto ai più sfortunati del pianeta. Ma non possiamo cooperare per lo sviluppo del mondo povero senza educare quello ricco alla solidarietà e alla responsabilità - dichiara Giangi Milesi, presidente Cesvi -. Fin dagli anni Novanta, nelle nostre campagne abbiamo perciò coniugato la raccolta fondi con questa nostra finalità educativa. Una campagna sociale non è tale solo in ragione di chi la promuove, deve indurre nel pubblico atteggiamenti e comportamenti socialmente positivi».

A studenti, giovani laureati, operatori del settore verranno illustrate modalità e metodologie attraverso le quali si realizza una campagna di sensibilizzazione a scopo sociale, sostenendo progetti di cooperazione nel sud del mondo. L'incontro vuole indagare questa complessa e variegata realtà e i vari soggetti in gioco, spaziando dai settori di pubblica utilità, dunque tutte le attività comunicative legate al settore istituzionale e volte a promuovere un avvicinamento dei cittadini a norme e servizi, al settore sociale come espressione di valori e diritti, e al settore delle rappresentanze socio-economiche e della stessa impresa che comunica in area extra-commerciale.

In particolare verranno presi in esame due casi: lo stile comunicativo volto alla sensibilizzazione e all'educazione di Cesvi, e il ruolo e le attività di Pubblicità Progresso. Interverranno all'incontro: Alberto Contri, Presidente della Fondazione Pubblicità Progresso Francesco Gallucci, docente di Sociologia della comunicazione al Politecnico di Torino Giangi Milesi, Presidente di Cesvi Rossella Sobrero, Fondatore di Koinètica e consigliere di Fondazione Pubblicità Progresso Moderatore: Flaminia Nicora, coordinatrice del corso di Laurea Magistrale in Comunicazione, Informazione e Editoria dell'Università di Bergamo.

L'incontro, che si terrà presso l'aula 4 dell'Università di Bergamo (Economia) in via dei Caniana, 2, rientra nell'ambito del contenitore culturale University Social Network (www.unibergamorete.it) ideato dall'Università di Bergamo per promuovere le varie facoltà e legarle al territorio.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata