Domenica 15 Maggio 2011

Schianto nella notte nel Bresciano
Muore operaio 45enne di Lovere

Tre auto coinvolte e tre feriti. Uno di questo però non ce l'ha fatta ed è morto in ospedale per la gravi ferite riportate nello schianto: si tratta di Gianluca Cadei, operaio 45enne residente a Lovere e impiegato alla Lucchini.

Incidente nella serata di sabato 14 maggio a Sale Marasino, paese lacustre in provincia di Brescia. Intorno alle 21 sulla nuova provinciale 510 una Fiat Punto che viaggiava in direzione della Valle Camonica ha tamponato la Madza davanti a lei. Quest'ultima ha invaso la carreggiata opposta andando a sbattere contro il guard-rail e rimbalzando nuovamente in mezzo alla strada dove si è schiantata contro una Mercedes.

Tre i feriti, le ambulanze del 118 li hanno trasportati agli Spedali Civili di Brescia e alla Clinica San Rocco, sempre a Brescia. Il 45enne bergamasco nella notte è però peggiorato: le sue condizioni si sono aggravate e l'uomo è morto. Sul luogo dell'incidente, oltre ai medici del 118, i carabinieri e i vigili del fuoco.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata