Martedì 31 Maggio 2011

Meteo, il ponte del 2 giugno?
«Mite, ma servirà l'ombrello»

Torna il maltempo da martedì a partire dal Nord Ovest. Previsioni poco ottimistiche, infatti, quegli degli esperti di 3bmeteo.com. «Già martedì infatti una nuova area depressionaria avanzerà da ovest, portando un deciso peggioramento al Nordovest e la Sardegna, dove sono attese piogge e temporali, che si propagheranno tra sera e notte a gran parte del centronord. Mercoledì sarà una giornata piovosa al Nord, soprattutto tra Piemonte, Valle d'Aosta, Liguria e ovest Lombardia, instabile al centrosud, con acquazzoni, ma anche tendenza a temporanee schiarite» spiega il meteorologo di 3bmeteo.

Temperature in calo soprattutto al Nord. Sarà soprattutto al Nordovest che le temperature subiranno un vistoso calo, temporaneamente anche di 10 gradi tra Piemonte, Valle d'Aosta, Liguria e ovest Lombardia. La neve secondo gli esperti di 3bmeteo.com potrebbe cadere fin verso i 1500 metri sulle montagne piemontesi e valdostane, fin verso i 2000 metri anche sulle alpi Lombarde. Al centrosud il calo sarà meno avvertito e le massime toccheranno ancora i 25 gradi.

Per il ponte del 2 Giugno, ombrelli a portata di mano quindi. Seppure la situazione andrà nel complesso migliorando, il tempo non si metterà ancora al bello. Infatti saranno possibili, soprattutto nel pomeriggio, acquazzoni e temporali sui rilievi e le zone adiacenti. Ma qualche fulmine o scroscio di pioggia interesserà anche le pianure, specie del Nord. Le temperature si manterranno nel complesso gradevoli, con massime generalmente non superiori ai 25-27 gradi. In compenso ci sarà un moderato tasso d'umidità.

I venti saranno moderati, in prevalenza settentrionali, con mari generalmente mossi, poco mossi gli specchi d'acqua più riparati.

Giugno più instabile di maggio? A differenza di maggio secondo gli esperti di 3bmeteo.com Giugno potrebbe essere più instabile. Infatti il cuore dell'alta pressione dovrebbe portarsi più a nord, verso la Scandinavia, lasciando affluire sull'Italia correnti più umide e a tratti fresche, che rinnoverebbero occasioni per nuove piogge e temporali. Ma non mancheranno anche belle giornate assolate.

Il clima sarà nel complesso normale, il gran caldo dovrebbe a tratti presentarsi solo sull'estremo sud.

Negli allegati le previsioni del tempo sulla Bergamasca fino a domenica

a.ceresoli

© riproduzione riservata