Lunedì 06 Giugno 2011

Cade in casa in Santa Caterina
anziana bloccata per 36 ore

Cade nella vasca da bagno e ci rimane per 36 ore. È successo a un'anziana, classe 1924, residente in Borgo Santa Caterina. I vigili del fuoco sono intervenuti alle 10.50 di sabato 4 giugno in via Longo, in uno stabile di oltre 90 appartamenti.

Ad insospettire i vicini le luci accese e la portafinestra sul terrazzo lasciata aperta, da cui poi sono entrati i soccorritori, chiamati dall'amministratore del condominio. La signora era sdraiata al suolo, dolorante e incapace di muoversi ed è stata trasferita in ospedale per accertamenti e cure. «Sono i condomini d'oggi, ci si fa gli affari propri», commenta un'anziana dirimpettaia della donna caduta nella vasca da bagno.

Leggi di più sull'Eco di lunedì 6 giugno

m.marzulli

© riproduzione riservata