Martedì 14 Giugno 2011

Endine, lago «eccellente e balneabile»
E i volontari puliscono rive e fondale

Il lago di Endine naviga in ottime acque. Dopo che l'Asl di Bergamo lo ha dichiarato balneabile, classificando come tutti “eccellenti” i punti dello specchio d'acqua sotto esame da alcuni anni, un'altra conferma arriva dai sommozzatori che partecipano all'operazione “Fondali puliti”.

Domenica hanno scandagliato il fondo del lago nella parte del territorio comunale di Endine tirando a riva pochi, pochissimi rifiuti: giusto tre bottiglie di vetro, un vecchio copertone, lo scheletro in ferro di una sedia, una barriera di plastica e poco più. “Questo ci fa pensare – commenta Simone Franzoni, coordinatore dell'operazione - che qui sul lago di Endine ci sia una spiccata sensibilità nei confronti delle tematiche ambientali e in particolare verso la tutela di questo specchio d'acqua”.

L'intervento “Fondali puliti” è nato nel 2006 come giornate di pulizia delle sponde voluto dal Consorzio per la gestione associata dei laghi di Iseo, Endine e Moro; col passare degli anni l'operazione si è evoluta coinvolgendo le principali realtà sportive e di volontariato operanti sulle acque dei tre laghi e in particolare i sommozzatori delle associazioni presenti sul territorio.La tappa sul lago di Endine era la seconda dell'operazione “Fondali puliti” che aveva debuttato nelle scorse settimane a Paratico. Prossimo appuntamento il 10 luglio nelle acque del Sebino a Riva di Solto.

e.roncalli

© riproduzione riservata