Sabato 18 Giugno 2011

Tentano il colpo proprio a Pontida
I carabinieri arrivano subito: presi

Forse non avevano tenuto conto che, in attesa del raduno della Lega, quello di Pontida in questi giorni è un territorio particolarmente presidiato e tenuto sotto controllo dalle forze dell'ordine. E il tentativo di furto in un bar è stato subito scoperto.

È andata male ai tre complici che hanno preso di mira nella notte fra venerdì e sabato il bar Valletto, in via Valletto a Pontida. Si erano presentati davanti al locale armati di un piccone: probabilmente miravano ai soldi delle macchinette videopoker.

Peccato per loro che una pattuglia li abbia sorpresi sul più bello: i tre, tutti romeni, sono stati catturati; si tratta di un ventottenne e di due minorenni, 16 e 17 anni.

Il maggiorenne è stato processato per direttissima, i due minorenni sono finiti al beccaria di Milano: per tutti l'accusa è di tentato furto con scasso.

L'arresto del 22 enne è stato convalidato con divieto di dimora nella bergamasca. Lo stesso ha patteggiato un anno di reclusione, con pena sospesa.

r.clemente

© riproduzione riservata