Mercoledì 22 Giugno 2011

Giallo al palio di Terno d'Isola
Asina zoppa il giorno della gara

Giallo dell'asina zoppa a Terno d'Isola. Domenica 19 la contrada Casolini si è aggiudicata la 27° edizione del palio delle contrade di San Donato con l'asino Tartuga, ma la corsa è stata segnata da un'assenza importante, quella dell'asina Gilda della contrada Strinciol, già vincitrice nel 2009 e nel 2010, cavalcata dal fantino Stefano Picenni.

Inspiegabilmente, la mattina di domenica l'asina ha iniziato a zoppicare e, dopo una visita del veterinario, si è deciso di non farla correre per non aggravare le sue condizioni. I contradaioli di Strinciol si erano preparati a fare il tris, ma qualcosa ha fatto andare diversamente il pronostico, alimentando voci di un giallo sullo strano e improvviso accaduto all'asina Gilda, proprio quando non si è poteva più provvedere a sostituirla con un altro asino e partecipare così alla corsa.

«Il fantino aveva il mal di schiena», sussurrano i maligni, ma il figlio ha subito replicato che anche nel 2010 suo padre aveva il mal di schiena ma ha vinto lo stesso il palio. Qualunque sia la ragione dell'improvviso malore all'asina Gilda, va riconosciuto alla contrada Strinciol la sensibilità avuta verso l'animale.

m.marzulli

© riproduzione riservata