Giovedì 30 Giugno 2011

Boltiere, 23enne incinta
tenta un furto: presa

Ha cercato di mettere a segno un furto in abitazione a Boltiere, ma è stata sorpresa e bloccata dalla proprietaria fino all'arrivo dei carabinieri: in manette a Boltiere per tentato furto aggravato è così finita mercoledì una nomade croata di 23 anni, al quarto mese di gravidanza e con diversi precedenti specifici.

A mettere in allarme la proprietaria di un appartamento al civico 2 di via Caffi a Boltiere (si tratta di un condominio di tre appartamenti), sono stati alcuni rumori provenienti dall'ingresso: pensando inizialmente che si trattasse del figlio, uscito poco prima col cane, la donna si è affacciata, ma ha sorpreso invece la giovane croata.

Passato il primo attimo di smarrimento la donna si è resa conto che teneva fra le mani il suo portafoglio, con all'interno una decina di euro ma anche le tessere bancomat, e quindi ha subito chiuso la porta allertando al tempo stesso i carabinieri.

r.clemente

© riproduzione riservata