Venerdì 08 Luglio 2011

La Protezione civile a Serina:
primo test della Colonna Mobile

Serina ospita, sabato 9 e domenica 10 luglio, la due giorni di Open Day del volontariato di Protezione Civile della Provincia di Bergamo. «Si tratta "dell'anno 0”, la prima iniziativa di questo genere - spiega l'Assessore alla Protezione Civile Fausto Carrara -. Sono previste una serie di  esercitazioni di protezione civile nel corso delle quali verrà verificata anche l'operatività sia della Colonna Mobile Provinciale che dei protocolli operativi stipulati dalla Provincia con alcune organizzazioni di volontariato di protezione, nonché un momento di presentazione alla cittadinanza del volontariato, il tutto nella cornice del 2011 quale "Anno europeo del volontariato”».
 
Si tratta della prima esercitazione che coinvolge tutti i moduli della Colonna Mobile Provinciale, anche per verificarne l'interazione e l'efficienza degli stessi.  «Il Comune ha accettato con entusiasmo questa sfida - commenta il sindaco di Serina Michele Villarboito - vogliamo cogliere l'occasione anche per verificare la capacità di risposta della organizzazione comunale in un contesto sicuramente complesso quale è quello dell'intervento della Colonna Mobile Provinciale».

Intenso il programma: sabato 9 luglio sarà la giornata operativa con in campo le risorse della Colonna Mobile Provinciale. «L'esercitazione AIB in particolare persegue vari  obbiettivi - spiega l'Assessore alla Protezione Civile della Comunità  Montana Valle Brembana Enrico Sonzogni - tra cui apprendere ed affinare le tecniche di spegnimento degli incendi boschivi, acquisire esperienza nei confronti di attrezzature, favorire l'aggregazione tra i volontari e sensibilizzare la popolazione sul problema degli incendi boschivi. Infatti questo è uno dei motivi per i quali lo scenario si inserisce nella programmazione delle Comunità Montana Valle Brembana e che viene proposta ogni anno in un Comune diverso. Inoltre questa esercitazione sarà l'opportunità per testare il "Piano Intercomunale di Emergenza” che questa Comunità Montana predispone per i Comuni che aderiscono alla Gestione Associata di Protezione Civile».

«Ma non solo esercitazioni che simulano scenari di emergenza - spiega l'Assessore provinciale Fausto Carrara - in programma c'è anche una azione di prevenzione e bonifica ambientale sul Torrente Serina in località  via Valle del Comune di Serina, che si inserisce nell'ambito delle iniziativa "Fiumi Sicuri” per la prevenzione del rischio idrogeologico. Si vuole "offrire” al territorio che ci ospita un gesto concreto per renderlo più sicuro».

Domenica 10 luglio le organizzazioni di volontariato di protezione civile si apriranno alla cittadinanza ed ai turisti con l'Open Day".
«Lungo tutto l'arco della giornata in via Papa Giovanni XXIII, i volontari di protezione civile delle organizzazioni bergamasche esporranno mezzi e attrezzature, con una particolare attenzione ai bambini verso i quali si rivolgeranno una serie di attività - conclude l'Assessore Fausto Carrara - Il filo conduttore delle iniziative è la prevenzione dei rischi, anche attraverso attività di divulgazione della conoscenza della protezione civile».

r.clemente

© riproduzione riservata