Domenica 24 Luglio 2011

Banda delle catenine a segno
Altri colpi a Caprino e Villa d'Almé

La banda delle catenine non concedere tregua. Dopo i colpi di Almé, Ponteranica, Pontirolo, Sorisole, Paladina, Brignano, Valbrembo e Nembro, altri due colpi fra venerdì sera e sabato pomeriggio a Caprino e Villa d'Almé.

Venerdì, intorno alle 20,15, una settantaduenne è stata presa di mira a Caprino, nella frazione di Sant'Antonio d'Adda. Alla pensionata è stata strappata la catenina d'oro che portava al collo, da un malvivente che si è poi allontanato di corsa facendo perdere le proprie tracce. Non è da escludere che, a poca distanza, ci fosse qualche complice.

Sabato la banda delle catenine è entrata in azione a Villa d'Almé. Un malvivente è giunto alle spalle di una donna che stava camminando in via Brughiera e le ha strappato la collana. L'uomo si è poi allontanato a piedi.

e.roncalli

© riproduzione riservata