Martedì 02 Agosto 2011

Infortunio sul lavoro alla «Comital»
Operaio perde una falange dell'indice

Infortunio sul lavoro lunedì 1° agosto alla «Comital» di Nembro, dove un operaio si è amputato la prima falange del dito indice. L'infortunio è avvenuto nella sede di via Marconi una ventina di minuti dopo le 17. L'operaio - A. A., 21enne bergamasco - stava lavorando con un macchinario quando, per cause ancora da accertare, il dito indice è finito negli ingranaggi dell'apparecchiatura. Il giovane si è così amputato  la prima falange del dito. Subito soccorso da alcuni colleghi di lavoro, l'operaio è stato poi accompagnato in ospedale per le cure del caso. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri di Alzano e i tecnici dell'Azienda sanitaria locale per ricostruire l'esatta dinamica dell'accaduto.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata