Venerdì 19 Agosto 2011

Festa di Sant'Alessandro a Bergamo
Al via le celebrazioni e la festa

Inizia domenica, nella basilica di Sant'Alessandro in Colonna, il triduo in preparazione alla solennità patronale. Martedì prenderà il via anche la sagra nei cortili della Domus Alexandrina. Secondo l'ininterrotta tradizione, il soldato cristiano Alessandro, essendosi rifiutato di sacrificare agli dèi, venne decapitato nel luogo ove sorge la colonna all'esterno della basilica da cui deriva il nome.

Questo il programma delle iniziative religiose. Domenica: Messe alle 8, 9, 10.30 (con accoglienza solenne delle reliquie di Sant'Alessandro) e 18,30. Martedì e mercoledì: alle 9 Messa con omelia e Lodi, alle 18 Messa con omelia e Vespro, alle 20.45 momento di preghiera. Giovedì: alle 9 Messa con omelia e Lodi, alle 17,30 Primi Vespri della solennità, alle 18 Messa della vigilia, alle 20,45 incontro di preghiera per chi porta il nome di Alessandro. Venerdì 26 agosto, solennità di Sant'Alessandro: alle 8,30 Lodi; Messe alle 8, 9, 10.30 e 12; alle 17,45 Secondi Vespri; alle 18,30 Messa solenne presieduta dal vescovo Francesco Beschi (interviene il Coro dell'Immacolata). Il 27 agosto: alle 16 benedizione dei bambini, alle 18 Messa in suffragio dei defunti della parrocchia. Il 28 agosto: Messe alle 8, 9, 10.30 (animata dal gruppo alpini) e 12; alle 17 adorazione alle 18 Vespri, seguiti alle 18,30 dalla Messa e dal corteo verso la Cattedrale. Il 4 settembre, dopo la Messa delle 18,30, reposizione delle reliquie. Martedì 23 inizia anche la sagra, che si protrarrà fino al 4 settembre, con ristorazione e pizzeria dalle 19 (anche a mezzogiorno il 26 e 28 agosto e il 3 settembre). Diversi gli appuntamenti: il 25 concerto dei campanili di Bergamo dalle 10.30 alle 12.15; il 27 agosto alle 21 «Notti di luce»; il 28 alle 17 la ricostruzione storica del martirio di Sant'Alessandro e alle 23 i fuochi d'artificio dalla Rocca; il 30 agosto alle 21 spettacolo di burattini; il 31 agosto alle 21 concerto d'organo in basilica; il 1° settembre «movida», la basilica resterà aperta con guida dalle 20,30 a mezzanotte; il 2 settembre alle 21, sul sagrato, concerto del corpo bandistico di Ghisalba; il 3 settembre alle 21, sul sagrato, concerto gospel. Visite guidate alla basilica il 28 agosto, il 3 e 4 settembre alle 15,30. Il 7 settembre dalle 20,30 cena storica lungo via Sant'Alessandro a cura dell'omonima associazione commercianti; il 9 settembre alle 21, giardino della casa parrocchiale, concerto di musica barocca; l'11 settembre (ritrovo in basilica) dalle 15,30 visita alle opere del pittore Gianpaolo Cavagna conservate nelle chiese del borgo.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata