Lunedì 05 Settembre 2011

Piazza Vecchia green piace
Anche ai ladri: rubati i divani

Una piazza Vecchia così non si era mai vista nella storia di Bergamo. Il verde e il tocco di colore degli ornamenti botanici - realizzati dal Comune e dall'associazione Arketipos per l'«International meeting of the landscape and garden. I maestri del paesaggio» - le hanno donato un aspetto affascinante e allo stesso tempo rilassante. Grazie anche a quei morbidi sacconi viola utilizzati come divani dai visitatori per godersi lo spettacolo. Peccato che la scorsa notte proprio i sacconi siano stati rubati nonostante la presenza di un vigilante.

«È un nota stonata – commenta Maurizio Vigini, presidente di Arketipos – in un evento che ha riscosso grande successo e ha visto migliaia di persone passeggiare nella piazza green. D'altronde quando si organizza qualcosa di bello per la città ci si aspetta che venga apprezzato ma soprattutto rispettato». Il danno è morale e anche materiale, poiché i sei sacconi rubati sono stati realizzati su misura in Olanda e costano quasi 300 euro l'uno. La notte scorsa, per via del maltempo, cinque erano stati protetti sotto i portici della biblioteca Mai, mentre uno era sotto palazzo della Ragione al desk di un'azienda partner dell'evento ed era marchiato con la scritta «Piscine&Natura». Ma i ladri hanno vita breve perché l'area è videosorvegliata, le immagini del furto sono al vaglio delle forze dell'ordine.

E per evitare di finire nei guai, Vigini suggerisce: «Restituiscano tutto, sarà un gesto di rispetto alla città».

e.roncalli

© riproduzione riservata