Lunedì 05 Settembre 2011

Mozzanica, fulmine in casa
Anziana si salva per un soffio

Una donna di quasi cent'anni si è salvata per un soffio ieri pomeriggio, quando un fulmine è piombato sull'antenna tivù e si è scaricato nella sua abitazione in pieno centro a Mozzanica. La potenza della scarica elettrica ha fatto saltare porte e finestre, volate in strada, mentre il lampadario si è staccato dal soffitto ed è piombato sul tavolo a cui l'anziana era seduta. «Il boato è stato così forte che siamo saltati sulle sedie» dice il titolare di un bar poco lontano, mentre un vicino 65enne ha avvertito il figlio della donna ed è corso a prestarle aiuto.

«Era spaventatissima – racconta –, ma per fortuna non è rimasta ferita». La casa, seriamente danneggiata, è stata dichiarata inagibile dai vigili del fuoco. In Val Seriana il maltempo ha stradicato 40 piante, chiuso il «Parco Avventura» di Clusone.

Leggi di più su L'Eco di Bergamo di lunedì 5 settembre

e.roncalli

© riproduzione riservata