Fontanella, si difende dai rapinatori
L'assalto fallisce, ma lui viene ferito

Quando li ha visti entrare con il volto coperto e con una spranga in mano ha tentato di reagire e di difendere il suo bar, ma il suo coraggio è stato «premiato» con una ferita alla testa. Tentata rapina al bar Bistrot di Fontanella.

Fontanella, si difende dai rapinatori L'assalto fallisce, ma lui viene ferito

Quando li ha visti entrare con il volto coperto e con una spranga in mano ha tentato di reagire e di difendere il suo bar, ma il suo coraggio è stato «premiato» con una ferita alla testa. È finito in ospedale con fortunatamente solo 5 giorni di prognosi il titolare del bar Bistrot di Fontanella.

Intorno all'una di giovedì 20 ottobre tre uomini con il volto coperto sono entrati nel locale di piazza Matteotti armati di spranga. Le intenzioni non erano delle migliori e i malviventi volevano rapinare il locale ma si sono trovati davanti il titolare di 44 anni che ha tentato di bloccarli. Ne è nata una colluttazione e i tre hanno picchiato l'uomo, fortunatamente senza colpirlo con la spranga. Il titolare del locale se l'è quindi cavata con alcune contusioni e una ferita alla testa guaribile in 5 giorni ed è riuscito ad evitare la rapina mentre i banditi sono scappati a mani vuote. Sul posto i carabinieri della Compagnia di Treviglio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA