Sabato 05 Novembre 2011

C'è la fiera dell'elettronica:
in migliaia attesi a Chiuduno

Il Palasettembre di Chiuduno ospita in questo fine settimana la seconda edizione della fiera dell'elettronica organizzata dall'associazione Prosettembre Chiudunese, con il patrocinio dell'amministrazione comunale.

L'esposizione andrà avanti fino a domenica 6 novembre e rimarrà aperta al pubblico dalle 9 alle 18. La fiera dell'elettronica di Chiuduno è unica nel suo genere in tutta la zona ed è rivolta non solo agli addetti ai lavori.

«Saranno 75 gli espositori che, in questa edizione, metteranno in mostra e in vendita componenti elettronici, navigatori satellitari, luci per locali, radio trasmittenti d'epoca e computer – ha detto Giampiero Austoni del Prosettembre Chiudunese –. Ma la fiera vuole essere un momento di aggregazione per le famiglie con i bambini. Ai più piccoli è consentito l'ingresso gratuito».

In vetrina anche 100 modelli radiocomandati e anche mini-aerei. Durante la manifestazione sarà presente anche il Gruppo amatoriale di modellismo e collezionismo che, nei due giorni, esporrà un centinaio di auto radiocomandate, di cui autocross, minicar e aeromodelli. I bambini e i ragazzi (solamente quelli in età scolare) potranno provare gratuitamente i modellini.

Il Prosettembre Chiudunese pensa già alla prossima edizione della fiera dell'elettronica: «Siamo certi che anche quest'anno avremo numerosi visitatori, così come la prima edizione. - ha concluso Austoni –. La fiera dell'elettronica si conferma anche per il 2012, sempre al Palasettembre».

r.clemente

© riproduzione riservata