Lunedì 21 Novembre 2011

Due banditi armati di coltello
rapinano l'Ld di Borgo Palazzo

Il supermercato Ld di Borgo Palazzo è stato rapinato lunedì 21 novembre verso le 19 da due banditi, armati di coltello e con il volto scoperto, che hanno aggredito e minacciato un cassiere. Il bottino si aggira sui 1.300 euro.

I malviventi hanno fatto irruzione nel supermercato poco prima dell'orario di chiusura, quando ormai c'erano pochi clienti. Con il coltello è stato aggredito minacciato uno dei tre cassieri, che - per lo spavento - non è riuscito ad aprire la cassa nonostante avesse puntato contro il colltello.

Uno dei due rapinatori ha così forzato la cassa con il coltello arraffando il denaro. Momenti di grande tensione, ma nessuna conseguenza fisica né per il cassiere, né per i clienti. I delinquenti si sono rapidamente dileguati in macchina, secondo il racconto di un testimone, dirigendosi verso Pizzo Recastello.

Sul posto la vigilanza, una pattuglia della polizia stradale e anche la Scientifica per i rilievi del caso.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata