Lunedì 09 Gennaio 2012

Dopo le feste si torna in forma
Crescono i centri benessere

Dopo le feste si torna alla dieta e alla cura del corpo. E in Lombardia è boom di centri massaggi: le imprese attive in regione come servizi per il benessere crescono in un anno del 7,4% con picchi anche a Bergamo, così come a Brescia, Mantova e Lecco.

Emerge da un'elaborazione della Camera di commercio di Milano su dati registro imprese al terzo trimestre 2011 e 2010 e sulle iscrizioni del 2011 relative alle sedi di impresa con attività principale quella di servizi di centri per il benessere fisico e alle ditte individuali con titolare cinese.

Con una particolarità: sempre più spesso i nuovi estetisti hanno gli occhi a mandorla. Delle iscrizioni avvenute in Lombardia nei primi nove mesi del 2011, più della metà sono infatti intestate a piccoli imprenditori cinesi (58 su 79, 73,4% del totale). E la specializzazione orientale nei trattamenti estetici e rilassanti trova conferme anche a livello nazionale con il 50,9% delle iscrizioni totali pur restando un fenomeno lombardo, regione in cui si concentra il 52,3% delle ditte individuali cinesi che nel 2011 si sono iscritte come centri massaggi.

Analizzando i dati bergamaschi nello specifico, le imprese attive nel settore del benessere in Lombardia sono aumentate del 10 per centro dal 2010 al 2011, passando da 89 a 98, con tre di queste nuove aziende di gestione cinese.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata