Domenica 22 Gennaio 2012

Alzano, si è spento Ambrogio Crevenna
Presidente Gleno e direttore del Comune

Si è spento ad Alzano sabato 21 gennaio Ambrogio Crevenna, politico di grande rilievo sul territorio bergamasco. Già manager e consulente, nel 2000 è diventato il presidente del cda della Casa di Riposo di via Gleno, carica che ha mantenuto fino al 2002, in contemporanea con quella di direttore generale del Comune durante gli anni del sindaco Veneziani. I funerali di Crevenna si svolgeranno lunedì 23 gennaio partendo in auto dall'abitazione di via Risorgimento 9 per la Basilica di Alzano.

Crevenna, tra l'altro, è stato anche tra i primi cinque studenti del corso di laurea in Economia e Commercio a laurearsi nel 1975 nell'allora Istituto Universitario di Bergamo. Il politico, fedelissimo a Veneziani, si laureò da studente lavoratore: «Ho il rammarico di non aver vissuto gli anni della goliardia universitaria, ma lavorando non potevo fare diversamente. A livello professionale, la laurea non ha modificato molto il mio iter professionale, nemmeno in prospettiva, ma la soddisfazione fu davvero molta» aveva raccontato in occasione delle celebrazioni del primo corso dell'Ateneo bergamasco.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata