Sabato 28 Gennaio 2012

Controlli antistrage a Treviglio
Ritirate il 12,76% delle patenti

Nel quadro dei sempre più frequenti controlli antistrage, mirati soprattutto a frenare il consumo eccessivo di alcol, nella notte tra venerdì 27 e sabato 28 gennaio è stata monitorata l'ex statale 472 a Treviglio: ritirate 12 patenti, ovvero il 12,76%.

In azione, dall'1 di notte alle 7 del mattino, tre pattuglie della polizia stradale di Treviglio e una della polizia stradale di Bergamo che hanno stazionato sull'ex statale 472 all'altezza della rotatoria per Casirate. Sono state bloccate 94 auto e sono stati controllati 98 conducenti (i quattro in più sono persone venute a prelevare altrettanti controllati).

Ebbene, su 94 automobilisti fermati, sono state ritirate 12 patenti (ovvero il 12,76%) per guida in stato di ebbrezza, in prevalenza a giovani dai 23 a 33 anni (8 maschi e 4 femmine), ma c'erano anche un 38enne, 40enne e un 64enne: a quest'ultimo è stata ritirata la patente, gli è stata affibbiata una multa di 500 euro, ma non c'è stata denuncia penale perché aveva un tasso alcolemico tra lo 0,50 (massimo consentito) e 0,80.

Per gli altri undici, invece, sia della Bassa, sia provenienti da paesi extraprovinciali, denuncia penale, ritiro della patente, 10 punti in meno e una multa che potrà variare dagli 800 ai 1.200 euro.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata