Sabato 28 Gennaio 2012

Inseguimento e spari a Colognola
Ritrovata la Porsche rubata

È stata ritrovata mercoledì 25 gennaio a Brembate Sopra, dalla polizia del Consorzio dell'Isola, la Porsche coinvolta sabato 21 nella sparatoria di Colognola. Il bolide era parcheggiato in via Malpensata, chiuso e con le gomme a terra, colpite dai proiettili.

A bordo refurtiva e attrezzi. Gli agenti hanno recuperato un computer portatile, una collana di perle vere, bigiotteria, bottiglie di vino, cacciaviti, tre telepass e chiavi di auto rubate. Sono intervenuti i carabinieri della Scientifica per rilevare impronte che potrebbero rivelarsi utili alle indagini.

La Porsche Carrera S, che era stata rubata il 19 gennaio, è stata già restituita al proprietario, un chirurgo di Besana Brianza. Sul bolide avevano fatto fuoco sabato alle 22,30, sull'Asse interurbano all'altezza di Colognola, i carabinieri di Bergamo e Treviglio dopo che la Porsche, con a bordo quattro individui in fuga, aveva tentato di investirli, sfondando il posto di blocco organizzato dopo più di mezz'ora di inseguimento da film tra l'hinterland e la periferia cittadina.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata