Sabato 04 Febbraio 2012

Carlo Salvioni: E' stato un galantuomo

Carlo Salvioni è stato assessore alla Cultura con Galizzi sindaco ecco il suo ricordo: “Sono stati anni di lavoro intenso e fecondo durante un periodo politico difficile. Galizzi aveva un carattere deciso e all'inizio il nostra rapporto non è stato facile, poi si è creato un clima di fiducia ed abbiamo realizzato opere importanti: l'inaugurazione della Gamec, la riapertura del Museo storico rinnovato, l'avvio delle procedure per la biblioteca Tiraboschi”.

Galizzi, aggiunge Salvioni, “era un galantuomo. E questo è stato importante: in quel periodo non facile ha sempre difeso l'amministrazione e siamo riusciti a portare a termine il mandato a testa alta. Il merito è stato anche suo”.

e.roncalli

© riproduzione riservata