Giovedì 23 Febbraio 2012

Venerdì a Bergamo 18 gradi
Pm10: la «tregua» è già finita

È durata un giorno solo la «tregua» concessa dallo smog: martedì le centraline oltre il limite in Bergamasca erano solo tre; nella giornata di mercoledì erano già tutte «over limits». E intanto venerdì in città sono attesi 18 gradi.

Dunque la qualità dell'aria, nel giorno in cui si è deciso che non ci saranno nè targhe alterne nè chiusure, è tornata a peggiorare, e di molto.

Vediamo i dettagli della giornata di mercoledì, centralina per centralina (il limite è 50 microgrammi):
Bergamo, via Meucci 77 (48 martedì)
Bergamo, via Garibaldi 88 (54)
Dalmine 64 (42)
Filago centro 88 (52)
Lallio 66 (44)
Osio Sotto 58 (37)
Treviglio 96 (56)
Calusco 65 (48)

Attesi 18 gradi
Forse un contributo alla lotta allo smog lo darà il meteo, visto che con i 18 gradi attesi per venerdì pomeriggio in città gli impianti di riscaldamento potranno lavorare a regimi più ridotti. Vediamo cosa succederà nel week-end secondo 3BMeteo.com.

Venerdì
Bergamo
Cieli in prevalenza sereni o poco nuvolosi per l'intera giornata

Alta pianura bergamasca
Al mattino sereno con innocue velature, al pomeriggio sereno con innocue velature, la sera sereno, la notte sereno.

Lombardia
L'alta pressione delle Azzorre sospinge correnti miti verso il versante sud alpino. Sulla Lombardia si avrà una giornata serena, con effetto favonico su Prealpi, zona laghi, Orobie e Valtellina, atmosfera limpida e temperature massime anche sopra i 16/18 gradi, punte di 19/20 gradi non escluse sulla fascia pedemontana e in Valtellina. Zero termico diurno oltre i 3400 metri. Qualche nube residua sui confini retici, ma in dissoluzione. Qualche nebbia sulle pianure meridionali.

Sabato
Bergamo

Bel tempo con sole splendente per l'intera giornata

Alta pianura bergamasca
Al mattino sereno, al pomeriggio sereno, la sera sereno, la notte sereno

Lombardia
La Lombardia sarà ancora protetta da un robusto campo di alta pressione, che favorirà un sabato con cieli sereni e limpidi, grazie a correnti favoniche, e dal clima molto mite. Da segnalare qualche lieve velatura e foschie o banchi di nebbia nella notte e al primo mattino sulle basse pianure. Temperature ancora di 6-8 gradi sopra le medie, con massime tra 15 e 20 gradi, zero termico oltre i 3000 metri, ma in graduale calo, nuovamente sotto i 2000 metri dalla notte. Dalla notte tendenza a venti favonici su Valtellina, Comasco e Varesotto.

Domenica
Bergamo

Cieli in prevalenza sereni o poco nuvolosi, con transito di velature al pomeriggio

Alta pianura bergamasca
Al mattino sereno, al pomeriggio poco o parzialmente nuvoloso, la sera sereno, la notte sereno.

Lombardia
Il campo di alta pressione è in indebolimento, ma garantirà ancora una Domenica soleggiata in Lombardia, seppur non calda come i giorni precedenti, per l'ingresso di correnti più umide orientali in Val Padana. Al mattino venti favonici su comasco, varesotto, brianza e milanese; qualche banco di nebbia sulle basse pianure. In giornata qualche temporaneo addensamento, specie sulla fascia prealpina. Temperature in calo, più marcato in quota e dalla sera. Massime ancora verso i 15 gradi.

r.clemente

© riproduzione riservata