Mercoledì 29 Febbraio 2012

Bergamo-Lecco, Sola (Idv):
«Interrogazione a Cattaneo»

Sono vari i disagi riscontrati da Federconsumatori sulla linea Bergamo-Lecco, in particolare riguardo alla corsa delle 19,08, spesso sovraffollata anche a causa dell'utilizzo di una mono-carrozza. Italia dei Valori presenta un'interrogazione all'assessore Cattaneo proprio allo scopo di portare all'attenzione della giunta le difficoltà quotidianamente vissute da centinaia di cittadini.

«Mi sembra condivisibile l'appello di Federconsumatori – dichiara il consigliere regionale dell'IdV Gabriele Sola -. Oltre ai lunghi tempi di percorrenza e alle condizioni di scarsa igiene sulle carrozze, ora viene denunciato anche l'uso di una locomotiva diesel dal significativo impatto ambientale.

Le province di Bergamo e Lecco sono già abbastanza inquinate, e sarebbe opportuno verificare quali modelli di locomotive diesel–elettriche viaggino nei nostri territori. A questo si aggiunge l'auspicio affinché sia aumentato il numero delle carrozze impiegate per la corsa Bergamo-Lecco delle 19,08.

«Abbiamo chiesto, infine, se su queste linee sia previsto l'arrivo di convogli diesel-elettrici più adeguati e meno inquinanti. L'ammodernamento dei treni locali, soprattutto negli orari di punta, non è solo opportuno ma appare doveroso in province in cui la richiesta di mobilità è sempre più considerevole».

m.sanfilippo

© riproduzione riservata