Lunedì 05 Marzo 2012

Treviglio, auto fuori strada
Un giovane rischia la paralisi

Due diciannovenni sono rimasti feriti questa mattina nell'uscita di strada della loro auto a Treviglio. È successo attorno alle 5 in via Milano. I due giovani, a bordo di una Renault Megane, stavano viaggiando in direzione del centro abitato, quando per cause ancora da accertare - velocità sostenuta o asfalto viscido - l'auto è sbandata ed è andata a sbattere con la parte posteriore sinistra contro uno dei numerosi platani che costeggiano la carreggiata.

Alcuni automobilisti di passaggio, hanno visto la scena e hanno chiamato i soccorritori. Poco dopo sono giunte due ambulanze della Croce Rossa di Treviglio e di Zingonia, oltre ad un'automedica. I due giovani sono stati ricoverati. E in particolare rischia di rimanere completamente paralizzato il diciannovenne di origini indiane - era lui alla guida - che purtroppo ha accusato la frattura della colonna vertebrale ed è stato trasferito d'urgenza ai Riuniti di Bergamo, dov'è ricoverato in prognosi riservata.

Il suo amico di origine nigeriane se la caverà invece con un mese di prognosi, per lui un'ampia ferita al volto. Sul luogo dell'incidente sono intervenuti i carabinieri di Treviglio e gli agenti della Polizia Stradale.

e.roncalli

© riproduzione riservata