Domenica 11 Marzo 2012

Unci Bergamo, 43 nuovi associati
È la sezione più numerosa d'Italia

Con l'ingresso di 43 nuovi associati, ai quali è stato consegnato il diploma di appartenenza, sale a quasi 500 il numero degli iscritti alla sezione di Bergamo dell'Unci-Unione Cavalieri d'Italia, di cui è presidente Marcello Annoni, che è anche vicepresidente nazionale.

«Diventiamo così la sezione italiana più numerosa», hanno evidenziato lo stesso Annoni e il presidente nazionale Unci, Ennio Radici. Parole di elogio per l'organizzazione guidata da Annoni e da Tina Mazza, presidente nazionale delle donne Unci, sono state espresse da alcune autorità intervenute nella affollata sala dell'hotel Excelsior San Marco per l'assemblea annuale.

Hanno preso la parola l'on. Giovanni Sanga, il consigliere regionale Mario Barboni, il presidente del Consiglio provinciale Roberto Magri, il vicesindaco di Bergamo Gianfranco Ceci, Cosma Porta per l'Accademia della Guardia di Finanza, Marco Iannucci e Simome Termentini per l'Arma dei Carabinieri, Salvatore Torre per il Reggimento Aves Aquila, Paolo Cianciotta per la Polizia municipale di Bergamo. Tutti hanno ricordato che l'appartenenza all'Unci significa mantenere alto il sentimento morale, avere doti di probità e correttezza morale e civica.

Tutto su L'Eco di Bergamo del 12 marzo

r.clemente

© riproduzione riservata