Martedì 20 Marzo 2012

La Diocesi di Bergamo
rinnova la sua casa sul web

L'obiettivo è quello di farlo diventare diventare punto di riferimento istituzionale della comunicazione diocesana, facilmente accessibile, fruibile da tutti e ricco di servizi e proposte, grazie ad una grafica snella che permette una navigazione veloce ed intuitiva. È il nuovo sito della  Diocesi di Bergamo: www.diocesibg.it

Anche l'indirizzo (www.diocesibg.it) è stato completamente rinnovato, nuovi contenuti, informazioni, notizie puntuali, servizi utili. Online dal 21 marzo, il sito è stato presentato in anteprima alle autorità e alla stampa, presso il Centro Congressi Giovanni XXIII di viale Papa Giovanni XXIII.

La conferenza stampa di presentazione si è svolta alla presenza del vescovo Francesco Beschi, di mons. Alberto Carrara, delegato vescovile per la cultura e le comunicazioni sociali, di mons. Giulio Dellavite, segretario generale della Curia, e di. Giovanni Silvestri, direttore del servizio informatico della Conferenza Episcopale Italiana.

Www.diocesibg.it intende presentarsi come il punto di riferimento istituzionale della comunicazione diocesana: un luogo di incontro tra la Diocesi e la sua gente, tra la Chiesa che vive in Bergamo e il territorio.

In qualità di organo istituzionale della comunicazione della Diocesi, ne raccoglie tutte le componenti: il Magistero del vescovo, la struttura e le indicazioni degli uffici della Curia, la presentazione delle attività dei diversi soggetti diocesani (centri pastorali, parrocchie, enti), i documenti pastorali e quelli multimediali.

L'offerta del sito è molto variegata: dal programma pastorale, alle grandi iniziative come i Cre o l'incontro mondiale delle famiglie con il Papa, dal calendario diocesano alla scelta di eventi e di proposte nei diversi ambiti ecclesiali o culturali, fino a strumenti pratici come ad esempio per i fidanzati un modello di libretto per la celebrazione delle nozze.

Tutto il materiale sarà rintracciabile nel sito attraverso un agile e innovativo motore di ricerca. Un grande servizio sarà quello offerto da «parrochiemap» che permette la localizzazione delle parrocchie e l'offerta di informazioni, tra cui gli orari delle Messe (per ora per la città e prossimamente per tutte le altre parrocchie).

Il portale si appoggia sulla piattaforma del servizio informatico della Conferenza Episcopale Italiana. La sintonia con le altre Diocesi italiane e con la Chiesa universale si apre anche in spazi di presentazione di notizie del mondo cattolico ad ampio respiro.

Il sito sarà disponibile anche in versione mobile per smartphone e tablet, e attraverso lo standard W3C è accessibile anche a persone con disabilità fisiche.

r.clemente

© riproduzione riservata