Martedì 27 Marzo 2012

Studiare negli Usa e in Svezia
Treviglio premia due studenti

Si terrà venerdì 6 aprile alle ore 11.30 a Treviglio (BG) la cerimonia di assegnazione delle 2 borse di studio della Fondazione Intercultura, messe a disposizione dalla Fondazione Lorenzo Bergamini grazie alle quali due giovani meritevoli di Treviglio potranno studiare negli Stati Uniti e in Svezia con un programma Intercultura.

I giovani vincitori delle borse di studio sono Daniel Costa (studente presso l'Istituto Scolastico Weil di Treviglio) e Gabriele Scrivanti (studente presso l' Istituto scolastico Oberdan di Treviglio).

La fondazione Bergamini ha deciso di investire concretamente nella formazione dei giovani del territorio; proprio a testimonianza dell'interesse per il futuro e le competenze internazionali dei nostri studenti, saranno presenti alla cerimonia il fondatore stesso, sig. Lorenzo Bergamini, la presidente dell'omonima Fondazione, la dott.ssa Elisa Bergamini e i membri del comitato scientifico dott.ssa Maria Paola Gusmini e dott. Paolo Arcari. Consegnerà le pergamene il sindaco di Treviglio, Beppe Pezzoni.

Inoltre, sempre in questa occasione, verranno salutati anche gli altri 12 ragazzi che la prossima estate partiranno da Treviglio alla volta di tutti e 5 i continenti, sempre grazie ad un programma Intercultura. 

In rappresentanza di Intercultura saranno presenti alla cerimonia la Vice Presidente della Fondazione Intercultura, avv. Mietta Rodeschini, la presidente del centro locale di Intercultura di Treviglio, Chiara Cefalà e una rappresentanza di volontari attivi sul territorio. Sono proprio i volontari dell'associazione, con la loro esperienza nel campo della formazione interculturale di studenti e famiglie, i primi che ogni anno hanno la possibilità di conoscere e selezionare gli studenti italiani che intraprendono la sfida del cosmopolitismo e della crescita interculturale, scegliendo di vivere e studiare all'estero.

Intercultura è una Onlus che dal 1955 opera su tutto il territorio nazionale per promuovere un progetto di crescita interculturale per studenti, scuole e famiglie.

Anche a Treviglio è attivo un gruppo di volontari che hanno deciso di investire il proprio tempo in progetti di educazione interculturale, coinvolgendo le scuole, gli enti, le aziende del territorio. Lo fanno principalmente selezionando e inviando studenti all'estero e seguendo i ragazzi stranieri che ogni anno arrivano in Italia accolti da famiglie del territorio.
Anche quest'anno i volontari di Bergamo sono alla ricerca di famiglie disposte ad accettare la sfida dell'accoglienza e di studenti che vogliano trascorrere un periodo di vita e di studio all'estero.

Per maggiori informazioni sull'evento di premiazione e sulle attività di Intercultura a Treviglio  e provincia è possibile contattare il Presidente del gruppo locale di volontari Chiara Cefalà: [email protected]

www.intercultura.it

a.ceresoli

© riproduzione riservata