Domenica 15 Aprile 2012

Studenti inventano l'Hi-pet:
il cane si ritrova col satellite

Mettici un corso in economia aziendale, una scuola orientata al mondo del lavoro, un'idea innovativa, et voilà, ecco che dall'Imiberg arrivano gli studenti imprenditori. I ragazzi della classe quarta dell'Istituto tecnico economico (Ite) hanno presentato durante una conferenza stampa organizzata nel teatro dell'Istituto la loro idea imprenditoriale: una mini impresa di nome Hi-Pet che ha creato una pettorina per cani con localizzatore satellitare che permette di individuare il cane in caso di smarrimento e che si può sganciare dal collare quando l'animale ha terminato la propria passeggiata ed è tranquillo a casa.

«Un'idea innovativa – ha spiegato Edoardo Gamba, studente imprenditore e “amministratore delegato” di Hi-Pet (il nome richiama il termine hi-tech, ndr) – nata dall'incontro della nostra classe con Paolo Bosatra, presidente dell'associazione cinofila "Allegra Cagnara”, che ci ha dato lo spunto per progettare una pettorina per cani a forma di “H” in morbido e resistente poliammide pensata per il benessere del cane, che si sgancia dal collare quando il cane è a riposo, ma anche tecnologicamente avanzata in quanto dotata di un localizzatore satellitare che permette di ritrovare il proprio amico a quattro zampe se si dovesse perdere, rintracciandolo con il proprio pc, smartphone o tablet».

Leggi tutto su L'Eco di Bergamo del 15 aprile

r.clemente

© riproduzione riservata