Giovedì 03 Maggio 2012

Ospedale, Dec paga gli arretrati
I «Riuniti» faranno da garante

Dall'incontro terminato attorno alle 18 nel cantiere del Nuovo Ospedale i sindacati sono usciti con qualche rassicurazione in più (almeno a parole): per gli stipendi arretrati dei lavoratori in forza alla Dec spa, la società capofila dell'appalto per la costruzione del nosocomio, sono arrivati impegni a corrispondere quanto dovuto.

Ad oggi, 15 lavoratori aspettano il pagamento di due mensilità, quella di febbraio e quella di marzo (mentre lo stipendio di gennaio è stato pagato).

«La Dec ha garantito che salderà tutto a tutti i lavoratori, compreso il trattamento di fine rapporto di quei dipendenti con cui la società aveva concluso i contratti» spiegano Luciana Fratus di Fillea Cgil, Gianluigi Brignoli della Filca Cisl, Mario Colleoni della Feneal Uil.

«Da parte sua, l'Azienda Ospedaliera Ospedali Riuniti di Bergamo si è detta disponibile a procedere, nelle prossime settimane, ad un monitoraggio affinché l'impegno assunto da Dec sia rispettato, valutando l'ipotesi di intervenire nei confronti della spa nel caso i pagamenti non arrivassero».

a.ceresoli

© riproduzione riservata