Lunedì 14 Maggio 2012

Incidenti in bicicletta a Bergamo
In 10 anni aumentati del 80%

Secondo un'analisi di Das (gruppo Generali), compagnia specializzata nella tutela legale, a Bergamo tra 2001 e 2010 c'è stata un'esplosione degli incidenti con biciclette, cresciuti dell'80%. Una performance che pone la provincia al terzo posto in Lombardia, dopo Lecco e Brescia.

Nel decennio 2001-2010 gli incidenti con biciclette nella provincia di Bergamo sono cresciuti dell'80%, una «triste» performance che segue in Lombardia solo quelle di Lecco (+117%) e Brescia (+85%). A rilevarlo è Das, compagnia del gruppo Generali specializzata nella tutela legale, che ha analizzato una serie di dati in occasione del lancio della nuova polizza «Difesa in Movimento», che offre tutela legale a chi guida un qualsiasi veicolo ma anche a chi subisce danni in qualità di pedone, ciclista o trasportato su qualunque mezzo.

A Sondrio (-50%) e Milano (-4%) gli incidenti con biciclette sono diminuiti, mentre a Varese sono aumentati solo del 6%. Nel resto d'Italia le province dove gli incidenti sono cresciuti di più sono Matera (+400%), Avellino (+200%), Caserta (+195%) e Lecce (+168%), quelle dove si sono registrati i maggiori cali sono Nuoro (-80%), Crotone (-67%), Firenze (-56%) e Rieti (-53%).

Secondo gli ultimi dati disponibili elaborati da Das, l'incidenza del numero di sinistri sulla popolazione bergamasca tra i 6 e gli 85 anni è stata di un incidente con biciclette ogni 3.432 abitanti. Un valore che pone Bergamo al 40° posto in Italia e all'8° in Lombardia.

Le province lombarde con la più alta densità di sinistri sono le province di Cremona (1/1.752 abitanti – 12ª in Italia), Milano (1 incidente ogni 1.773 abitanti - 14ª in Italia), Monza e Brianza (1/1.950 – 15ª in Italia) e Mantova (1/2.500 – 23ª in Italia). Le province con la più bassa incidenza di sinistri con biciclette sono Sondrio, con un incidente ogni 6.768 abitanti, Como (1/4.279) e Lecco (1/4.166).

Proseguendo la lettura dei dati di Das, si apprende che nel 2010 in provincia di Bergamo si sono verificati 25 incidenti con biciclette al mese, meno di uno al giorno, per un totale di 294 sinistri. Nell'arco dei 10 anni oggetto di studio l'andamento degli incidenti è stato piuttosto altalenante: nel 2001 si è toccato il minimo (163), mentre il numero massimo di incidenti è stato toccato nel 2009 (312).

m.sanfilippo

© riproduzione riservata