Martedì 15 Maggio 2012

Caravaggio, tuffo negli anni '70
Il paese diventa set di un videoclip

Tuffo negli Anni '70 per un'intera giornata a Caravaggio. La cittadina della Bassa ha infatti ospitato le riprese del secondo videoclip di una sempre più conosciuta band musicale della Bassa, i «Letifica». Il gruppo, con alle spalle ormai una decennale esperienza musicale e che ha recentemente pubblicato il secondo album intitolato «Coscienze incoscienti», ha scelto proprio la città di Caravaggio per ambientare il video musicale «Sostanze», ambientato appunto indietro di quarant'anni.

L'iniziativa è stata possibile grazie alla collaborazione con l'associazione CinemAlfa di Treviglio, già impegnata in altri progetti cine-automobilistici con film, video e documentari Anni '70. In regia, invece, i tecnici dell'«Atomika production» di Almè. Dunque un progetto tutto bergamasco. E il risultato? Un vero film di genere «poliziottesco», con tanto di attori con pantaloni a zampa, borsette, camicie disegnate da Hoffman, inseguimenti e arresti.

A centinaia le persone che, magari in visita al vicino Santuario del Fonte, si sono fermati ai margini del set per essere catapultati in un baleno negli Anni '70. A Caravaggio è stato infatti ambientato l'intero videoclip, compreso un rocambolesco inseguimento in stile «guardie e ladri» con tanto ritmo musicale e automobili dell'epoca tirate completamente a lucido. Tra queste una Fiat 500, un'Alfa Romeo Giulia, una Fiat 128 e pure una «Pantera» della polizia in livrea grigioverde, com'erano utilizzate proprio in quegli anni.

Per saperne di più leggi L'Eco di Bergamo del 15 maggio

fa.tinaglia

© riproduzione riservata