Canonica: i piccoli vigili
«multano» le auto in divieto

«Uomo avvisato mezzo salvato». Parola dei componenti del Consiglio comunale dei ragazzi di Canonica d'Adda (tutti studenti della scuola media) che, venerdì 1° giugno, hanno «multato» più di venti auto in divieto di sosta di fronte alle elementari.

Canonica: i piccoli vigili «multano» le auto in divieto

«Uomo avvisato mezzo salvato». Parola dei componenti del Consiglio comunale dei ragazzi di Canonica d'Adda (tutti studenti della scuola media) che, venerdì 1° giugno, hanno «multato» più di venti auto in divieto di sosta di fronte alla scuola elementare e dell'infanzia del paese.

Nei parabrezza hanno infilato una multa finta con sopra scritto: «Gentile conducente, l'avvisiamo che il suo veicolo è in divieto di sosta» e poi con l'avvertimento: «In questo momento l'avviso viene dai ragazzi del Consiglio comunale, in futuro potrebbe essere multato. "Uomo avvisato mezzo salvato"».

Scopo della singolare iniziativa, concordata con l'amministrazione comunale, mettere fine al parcheggio selvaggio a cui si assiste, soprattutto al mattino e al pomeriggio, in piazza del Comune e in via Caravaggio dove si trovano la scuola dell'infanzia e la scuola elementare. Sul banco degli imputati ci sono i genitori che, in auto, portano o vanno a prendere i loro figli.

Leggi di più su L'Eco di domenica 3 giugno

© RIPRODUZIONE RISERVATA