Domenica 17 Giugno 2012

Passeggiata in bici con il papà:
un undicenne finisce nel fosso

Era uscito in bicicletta con il papà per una passeggiata: probabilmente per una distrazione un undicenne è finito in un fosso e ha battuto la testa e la faccia. Ha perso conoscenza e per questo il 118 di Bergamo ha inviato sul posto, domenica mattina, l'elisoccorso.

Tutto è avvenuto a Cenate Sopra: l'incidente si è verificato poco dopo le 10 in via San Carlo Borromeo. Il papà ha prestato i primi soccorsi al ragazzino, e poi ha dato l'allarme.

Sul posto la centrale operativa del 118 ha inviato medici e ambulanza, insieme all'elicottero. Preoccupati perché l'11enne aveva preso conoscenza per qualche istante, i medici hanno preferito sottoporlo ad accertamenti più approfonditi al pronto soccorso.

Il ragazzo è quindi stato caricato in elicottero e portato in ospedale, agli Ospedali Riunti di Bergamo. Secondo le prime informazioni fortunatamente le sue condizioni non desterebbero particolari preoccupazioni.

r.clemente

© riproduzione riservata