Martedì 26 Giugno 2012

Donna 83enne investita a Zogno
Traffico in tilt sulla «provinciale»

Ancora code e rallentamenti sulla strada provinciale della Valle Brembana. Ad avere la peggio una donna di 83 anni che è stata investita mentre attraversava la carreggiata all'altezza della farmacia di via XXIV maggio. Inevitabili le ripercussioni sul traffico, a quell'ora molto intenso, dei pendolari in procinto di recarsi al lavoro.

L'investimento si è verificato verso le 7.30. Sembra che l'anziana, P.A.M., residente a Zogno, stesse attraversando l'ex statale all'altezza delle strisce pedonali, intenzionata forse a raggiungere la non lontana sede dell'Asl, distante poche decine di metri. Aveva cominciato ad attraversare quando una Fiat Punto, condotta da A.P. 38 anni di Valleve, l'ha investita. Subito è partita la chiamata al 118, che ha inviato sul posto, la Croce rossa da Bergamo e l'automedicalizzata da San Giovanni Bianco.

Nella caduta l'83enne ha riportato una frattura al bacino, le sue condizioni non sono fortunatamente gravi. A causa dell'investimento, si sono formate code chilometriche su entrambi i sensi di marcia. Le forze dell'ordine non hanno mai chiuso la carreggiata se non nel momento del soccorso e del recupero della ferita.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata