Mercoledì 25 Luglio 2012

Sola: «La notizia non mi stupisce
Adesso Formigoni deve dimettersi»

«La notizia non mi stupisce affatto. L'avviso di garanzia a Formigoni certifica la sua inadeguatezza morale e politica a mantenere la guida della regione più importante d'Italia. Il nostro Paese non può permettersi, in una fase tanto drammatica, di lasciare la Lombardia ostaggio del presunto protagonista di un grave caso di corruzione transnazionale ed ai suoi complici politici. Tra questi, sino ad oggi, i "barbari" leghisti, che saranno pure "sognanti" ma che stanno propinando ai cittadini lombardi il peggiore degli incubi» questa la dichiarazione del consigliere regionale dell'Italia dei Valori Gabriele Sola.

«Se il Carroccio avesse ancora un briciolo di dignità - prosegue Sola - dovrebbe togliere oggi stesso il proprio appoggio a questa maggioranza ormai mortalmente compromessa. Oggi gridiamo più forte che mai: Formigoni dimissioni! La Lombardia ritorni al voto entro il prossimo novembre».

m.sanfilippo

© riproduzione riservata