Domenica 26 Agosto 2012

Vede un furto e pedina il malvivente
Così fa arrestare il ladro in via Palazzolo

Ha notato un furto e si è trasformato in investigatore, seguendo il ladro e fornendo tutti i dati alla polizia per farlo arrestate. È successo sabato sera 25 agosto intorno alle 21.50 in via Palazzolo, a Bergamo. Qui un uomo ha rotto il finestrino di un'Audi A6 parcheggiata nella strada, ma è stato visto da un bergamasco che passeggiava nella via.

Subito chiamato il 113, il pedone ha seguito il ladro, restando in contatto telefonico con gli agenti e dando loro tutte le indicazioni per raggiungerlo.

Il malvivente è stato così arrestato poco dopo all'incrocio con via Quarenghi: nascosti nei pantaloni un navigatore satellitare appena rubato dalla macchina, un coltello e un martelletto per rompere i vetri. Il ladro, C.G. 25enne tossicodipendente pluripregiudicato e senza fissa dimora, è stato arrestato per furto aggravato e sarà giudicato in direttissima lunedì mattina 27 agosto.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata