Lunedì 27 Agosto 2012

77enne coraggiosa a Bariano
tiene testa al bandito armato

Nonostante la sua età, 77 anni, è riuscita a tenere testa a un malvivente armato di pistola che, insieme a una complice, ha cercato di rapinarla nella sua villetta. Protagonista della sventata rapina, suo malgrado, una anziana, R. S., che abita a Bariano, in via Madonna del Carmine 8.

Sabato sera, intorno alle 21.30, ha sentito il campanello di casa suonare dopodiché ha guardato fuori dalla finestra e ha visto di fronte al cancelletto della recinzione una donna sui vent'anni. «A quel punto - spiega - sono andata alla porta di ingresso».

«Quando le sono andata incontro - spiega ancora la settantasettenne - mi ha detto che stava cercando una banca. È stato allora che, da dietro un pilastro della recinzione, è uscito un uomo mascherato e armato di una pistola a tamburo che mi ha detto "dammi i soldi"».

L'anziana, spaventata, ha iniziato ad urlare, ma non è fuggita, anzi. Quando ha visto che il rapinatore stava aprendo il cancelletto per entrare nel giardino, con tutte le sue forze ha opposto resistenza. Le urla dell'anziana sono state udite dal marito, di 79 anni, e dal figlio, di 48. Quest'ultimo è subito corso fuori a dare man forte alla madre. I due alla fine sono riuscire a chiudere il cancelletto e ad avere la meglio sul rapinatore e la sua complice.

Leggi di più su L'Eco di lunedì 27 agosto

m.sanfilippo

© riproduzione riservata