Giovedì 04 Ottobre 2012

Parcheggio di via Porta Dipinta
Strada in salita e quasi sbarrata

«La strada per il parcheggio di via Porta Dipinta non solo è in salita ma appare quasi sbarrata visto che il Consiglio Comunale cittadino ha approvato in data 16 Aprile 2012 un odg, minoranze astenute, contenente un esplicito invito agli uffici a considerare con molta cautela le richieste per nuovi parcheggi sotterranei in Città Alta».

«Colgo, però, l'occasione per ribadire con forza come sia urgente rivedere il Piano Particolareggiato di Recupero per Città Alta, ed in particolare anche l'articolo 45 riguardante proprio i parcheggi interrati, nel senso espresso dallo stesso ordine del giorno ovvero nel senso di limitare il più possibile lo sventramento dei colli per la costruzione di autorimesse».

«D'altronde, con riguardo a Città Alta, si deve mettere in conto la difficoltà di trovare parcheggio sotto casa e non si può certo pretendere che si adatti appieno un contesto architettonico dall'equilibrio delicato e dalle molteplici stratificazioni, come Città Alta, a tutte le esigenze della vita moderna».

Carlo Di Gregorio
Consigliere Comunale Pdl Bergamo

m.sanfilippo

© riproduzione riservata