Sabato 27 Ottobre 2012

Le polveri sottili sono oltre il limite
Non basta la pioggia ad abbatterle

Nonostante la pioggia, le polveri sottili continuano ad inquinare notevolmente l'aria che respiriamo. Le centraline di rilevamento dell'Arpa hanno infatti registrato nella giornata di venerdì 26 ottobre valori di Pm10 oltre il limite di 50 microgrammi per metro cubo d'aria.

In particolare a Bergamo (via Garibaldi) 80 microgrammi, a Filago centro 67, a Dalmine 62, a Treviglio 72 e a Calusco 78. Solo Osio Sotto si salva con 38 microgrammi. Gli altri valori sono nella media e non preoccupano. L'ozono è ormai un lontano ricordo.

e.roncalli

© riproduzione riservata