Giovedì 01 Novembre 2012

Tregua maltempo fino a domenica
E poi pioggia e ancora freddo

Breve tregua il 1° novembre dopo i nubifragi della notte di Halloween, ma da domenica è in arrivo una nuova fase di maltempo. È quanto prevede ilMeteo.it diretto da Antonio Sanò, secondo cui fino alla mattina di sabato ci saranno temperature miti in tutta Italia, che raggiungeranno i 18-19 gradi nelle aree più soleggiate. «Tuttavia - aggiunge - il vento sarà ancora forte, ci saranno mareggiate sul Mar Ligure e torneranno le nebbie sulla Valpadana, anche fitte lungo il Po dal Piemonte al basso Veneto».

Già sabato sera - avverte Sanò - una nuova perturbazione atlantica raggiungerà il nord-ovest e si estenderà entro domenica al resto del nord e del centro, fino a Campania, Basilicata e Puglia, risparmiando solo in parte la Calabria e le Isole Maggiori. I venti saranno di scirocco e tornerà l'acqua alta a Venezia. Secondo le previsioni di iLMeteo.it, «una particolare allerta va lanciata sulla Liguria di Levante e sulla fascia prealpina dove attendiamo lo scioglimento della neve sotto i 2000 metri con conseguente notevole afflusso acqua verso i fiumi e i corsi d'acqua, già colmi per le precipitazioni cadute nei giorni scorsi. Le piogge continueranno fino a lunedì, mentre a seguire farà più freddo per l'arrivo di venti da nord.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata