Sabato ritorna «fiumi sicuri»
Operazione di pulizia in 16 paesi

Sabato 10 novembre è in programma sul territorio provinciale la 2ª edizione del 2012 della giornata «Fiumi sicuri» dedicata alla prevenzione del dissesto idrogeologico. Sono interessati 16 paesi della Bergamasca. Parteciperanno all'iniziativa anche 374 studenti.

Sabato ritorna «fiumi sicuri» Operazione di pulizia in 16 paesi

Sabato 10 novembre (ore 11) è in programma sul territorio provinciale la 2ª edizione del 2012 della giornata «Fiumi sicuri» dedicata alla prevenzione del dissesto idrogeologico. Gli enti coinvolti sono: Provincia di Bergamo, Regiobe Lombardia-Ster di Bergamo, Comuni e Comunità montane, Aipo e Ance.

Sono sedici i comuni interessati nella Bergamasca: Algua, Azzano San Paolo, Berzo San Fermo, Bianzano, Carvico, Castro, Costa Serina, Costa Volpino, Entratico, Grumello del Monte, Palazzago, Nembro, Spinone al Lago, Torre Boldone, Vedeseta e Villa d'Adda. All'iniziativa parteciperanno anche 374 studenti di sette scuole della Provincia.

Modalità di intervento: taglio di essenze arboree seccaginose, schiantate e malformate o sviluppate in modo da rappresentare un ostacolo al normale deflusso delle acque, pulizia del soprassuolo da essenze arbustive infestanti, rifiuti e altro materiale abbandonato in alveo, ripulitura di manufatti quali ponti, cunettoni, tombotti e briglie.



© RIPRODUZIONE RISERVATA