Sabato 10 Novembre 2012

Trasferiti 110 pazienti al giorno
Ecco le diverse tappe del trasloco

«Il modello del trasloco dai Riuniti sarà cadenzato su tre settimane», ha spiegato il direttore generale dei Riuniti Carlo Nicora nell'incontro a Palazzo Frizzoni. La prima settimana riguarderà il trasloco del personale amministrativo. La seconda per il trasloco dei degenti (già nella settimana precedente i posti letto occupati ai Riuniti scenderanno dai circa 1.200 a 600-650). 

Verranno trasferiti dal lunedì al venerdì circa 100-110 degenti al giorno, con una staffetta ambulanze e un furgoncino presidiato da medici per i pazienti non allettati. Ogni «lotto» di pazienti corrisponderà all'apertura di una torre alla Trucca, all'attivazione di 2 sale operatorie (sono in tutto 36) e 8 posti alla volta nelle terapie intensive. Le operazioni di trasferimento ogni giorno cominceranno alle 8 e termineranno alle 18. Non verrà mai sospesa l'attività di emergenza e urgenza, dei trapianti, dei parti e quella oncologica.

Il venerdì sarà esclusivamente riservato all'area materno-infantile, con mamme e neonati (verrà chiesta la collaborazione delle altre neonatologie della provincia e fuori provincia). Il sabato, invece, vedrà il trasferimento del pronto soccorso: ai Riuniti funzionerà fino alle 11, poi saranno attivi in entrambi fino a fine trasloco. La terza settimana si spostano gli ambulatori.

a.ceresoli

© riproduzione riservata