Mercoledì 21 Novembre 2012

Bersani non verrà a Bergamo il 24
Rinviata la tappa della campagna

Il Comitato Bergamo con Bersani comunica con grande rammarico a tutti i suoi sostenitori che Pierluigi Bersani ha cancellato le tappe lombarde della sua campagna elettorale previste per sabato 24. Non sarà, quindi, a Bergamo come originariamente programmato.

Sarà, infatti, a Stella per ricordare l'amato presidente Pertini e per ribadire che l'impegno civico non ha età e ci deve vedere tutti, giovani e meno giovani, uniti per un'Italia più moderna, giusta e solidale. Il Comitato pro Bersani ringrazia la Scuola Edile di Bergamo per la disponibilità ad ospitare l'evento, che è solo rinviato di qualche tempo.

È intenzione del Comitato, infatti, mantenere alta l'attenzione sul settore edile, che tanta ricchezza ha prodotto per le famiglie bergamasche e che oggi, più di altri, soffre in maniera molto grave le conseguenze della crisi e vede la chiusura di tante imprese e la perdita di tanti posti di lavoro.

Alle Organizzazioni sindacali di settore, ad Ance Bergamo e a tutto il mondo delle imprese e del lavoro va, il Comitato pro Bersani invia solidarietà e la disponibilità a mettere in campo tutte le iniziative che possano essere utili a sostenere l'economia del territorio.

Coerentemente con quanto fatto finora, il Comitato Bergamo con Bersani invita i suoi sostenitori a continuare sino all'ultimo la campagna, diffondendo tra amici e conoscenti l'invito a votare domenica per Pierluigi Bersani, con cui si intende offrire a Bergamo e all'Italia una nuova prospettiva, perché il rigore non basta e servono più crescita, più lavoro, più uguaglianza ed equità sociale.

Il Comitato pro Bersani lo fa forte degli oltre 50 comitati costituiti sul territorio, delle decine e decine di banchetti (oltre 100 soltanto la prima settimana) organizzati nelle piazze e nei mercati, dei quasi centomila volantini distribuiti, dei numerosi incontri pubblici, con Orlando, Bruni, Colaninno, Fassino, Fiano, Pia Locatelli, Panzeri, Toia, Cuperlo, Letta, i deputati e i consiglieri regionali bergamaschi, tanti rappresentanti di associazioni di categoria e sindacali e della società civile e migliaia di volontari. A tutti loro va il nostro ringraziamento.

Per lanciare un ulteriore appello al voto e festeggiare il lavoro svolto con tutti i volontari e i sostenitori, il Comitato per Bersani ha pensato a un duplice appuntamento:
• venerdì sera «Chiedimi chi erano i Beatles - La festa», all'Hangar 73 di Orio al Serio dalle 20.00, con buona musica live (tributo ai Queen) e serata danzereccia;
• sabato alle 18, nella sede del Comitato a Bergamo, via Palma il Vecchio 101, «Un minuto (e una birra) per Bersani»: ognuno ha avrà un minuto di tempo per fare un appello al voto per Bersani, una rapidissimo flash sul perché del sostegno al segretario. Seguiranno birre e aperitivi per tutti partecipanti.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata