Giovedì 13 Dicembre 2012

Giovani politici, appello ai leader
«Abolite le liste bloccate»

Sono sette le firme dei giovani politici bergamaschi, responsabili per la nostra provincia praticamente di tutti i partiti, che hanno lanciato un appello ai leader di tutte le forze politiche. «Abolite le liste bloccate, almeno introducete le preferenze».

Ecco il testo dell'appello
«Noi giovani, responsabili politici delle organizzazioni giovanili, chiediamo fortemente e con assoluta priorità a tutte le forze politiche l'abolizione delle liste bloccate e la restituzione ai cittadini del diritto di scegliere in modo diretto i propri rappresentanti nelle istituzioni.

Certo, sarebbe opportuno e auspicabile che si arrivi ad approvare una legge elettorale più democratica e che permetta al prossimo governo eletto dal popolo di amministrare ma se ciò non sarà proprio possibile che si introduca almeno il voto di preferenza.

Vi intravvediamo la possibilità di riannodare il rapporto, oggi fortemente compromesso, tra Parlamento e cittadini, tra i parlamentari e il loro territorio, tra la politica e la vita comune.

E' un appello che viene avanzato anche da cittadini facenti riferimento a differenti partiti e orientamenti politici e come espressione della società civile, dei gruppi, delle associazioni, del mondo del volontariato, di quanti dedicano passione ed energie al bene comune e che trova una diffusa condivisione nell'opinione pubblica del Paese.

Confidiamo che almeno su questa richiesta minima, che riteniamo però di fondamentale importanza, tutte le forze politiche possano trovare un punto di convergenza ed una generale condivisione in tempi brevissimi».

Tutti i firmatari
Federico Villa, Segretario Città di Bergamo, Coordinatore regionale Giovani UDC
Davide Casati, Vice-sindaco Scanzorosciate, Segretario provinciale Giovani PD
Daniele Zucchinali, Presidente provinciale Giovane Italia PDL   
Matteo Zanoletti, Rappresentante regionale e provinciale Giovani di Valore IDV
Jacopo Masper Presidente Partito Giovani Protagonisti
Sara Pasquot Coordinatrice regionale federazione dei Giovani Socialisti
Maichol Schinello Giovani Sel Bergamo

r.clemente

© riproduzione riservata