Lunedì 31 Dicembre 2012

Ovuli di droga  nell'intestino
Sequestrati hashish e cocaina

Nell'ambito dell'attività di contrasto al traffico internazionale di sostanze stupefacenti, i funzionari dell'Ufficio delle Dogane di Bergamo - Sezione Operativa Territoriale dell'aeroporto di Orio al Serio, con la collaborazione dei militari della Guardia di Finanza, hanno sequestrato in due diverse operazioni 3.290 grammi di hashish e 1.173 grammi di cocaina.

L'hashish, confezionato in ovuli, era stato ingerito da tre cittadini marocchini, mentre la cocaina, anch'essa in ovuli, era stata trasportata da un cittadino ghanese, sempre nella modalità tipica dei “Body Packers” (occultata nel tratto finale dell'intestino).

I quattro narcotrafficanti, tutti provenienti dalla Spagna (Barcellona), sono stati tratti in arresto e denunciati alla locale Procura della Repubblica.

a.ceresoli

© riproduzione riservata