Venerdì 18 Gennaio 2013

Bergamo, con una convenzione
40 alloggi con affitto riscatto

Oltre 40 appartamenti in locazione a canone convenzionato e con patto di futura vendita. In tempi difficili per l'accesso al credito e con un mercato immobiliare poco dinamico questa opportunità è il frutto di una convenzione sottoscritta ai primi di gennaio tra la Regione, il Comune di Bergamo e la Società Borgo Palazzo 2005 Srl.

«Il tutto nasce dalla possibilità offerta da Regione Lombardia di un finanziamento per interventi di realizzazione di alloggi destinati alla locazione per almeno 8 anni e collegati a un patto di futura vendita – ha spiegato l'assessore all'Edilizia privata e Politiche della casa, Tommaso D'Aloia –. In pratica si tratta di un rete tra Regione, che per il 2012 ha messo a disposizione una cifra pari a 19 milioni di euro, Amministrazione comunale e imprese che, nell'ambito delle politiche per la casa, ha l'obiettivo di venire incontro alle esigenze abitative della fascia media dei cittadini. Cittadini che, anche nella nostra provincia, in questo momento storico hanno difficoltà a risolvere il problema abitativo».

Grazie a questa convenzione le imprese usufruiscono di un'agevolazione che di fatto si traduce in un abbassamento del costo dell'immobile che, ricordiamo, prima di essere definitivamente acquistato viene dato in locazione con patto di futura vendita.

Tutto su L'Eco di Bergamo del 18 gennaio

r.clemente

© riproduzione riservata