Venerdì 18 Gennaio 2013

Misiani: «Maroni è come
Alice nel paese delle meraviglie»

«Roberto Maroni ha indossato i panni di "Alice nel paese delle meraviglie". Dopo venti anni di favole, promesse a effetto e di disastri nella realtà, parla in questi giorni di una terra promessa dove non si pagano le tasse, piove denaro dal cielo, tutti hanno un lavoro e sono bellissimi».

Lo afferma Antonio Misiani del Pd. «Come se lui e Berlusconi - prosegue Misiani - non avessero portato l'Italia sull'orlo del default, costringendo gli italiani a stringere la cinghia. E come se il suo alleato Formigoni non avesse dovuto chiudere anticipatamente la sua esperienza di governo in Lombardia a causa degli scandali a ripetizione. Come se la Lega fosse immacolata. Forse pensa che gli italiani abbiano perso la memoria».

m.sanfilippo

© riproduzione riservata