Domenica 20 Gennaio 2013

Bombassei: insieme per un paese competititvo

«Lavoro e occupazione» sono due delle priorità che dovrà avere il governo, secondo Alberto Bombassei, il capo della Brembo che è candidato alla Camera nella lista Monti, e oggi partecipa all'incontro con il premier al Kilometro rosso.

«Credo che lo sforzo - ha aggiunto - debba essere corale per far diventare il Paese più competitivo». Lui è «ottimista. Credo - ha osservato - che verrà fuori qualcosa di buono». L'ex vicepresidente di Confindustria ha commentato positivamente il fatto che diversi esponenti dell'associazione siano «saliti in politica» (ad esempio l'ex direttore Giampaolo Galli col Pd).

«Lo trovo giusto» ha detto aggiungendo che si sentono imprenditori far critiche alla politica ma «se salgono in campo si renderanno conto» che questo mestiere è difficile. Lui ha deciso di impegnarsi «per senso di responsabilità», dopo aver ricevuto tanto ha pensato fosse giunto il momento di restituire qualcosa.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata