Mercoledì 20 Febbraio 2013

Gelmini: «Un manifesto prezioso
Le associazioni sono fondamentali»

Francesca Gelmini, candidata al Consiglio regionale per la lista civica per Umberto Ambrosoli, commenta le dichiarazioni delle Acli e della Cisl locali, pubblicate Mercoledì 20 febbraio su «L'Eco di Bergamo». Secondo Gelmini il manifesto testimonia la preziosità del contributo di pensiero e dell'azione sociale delle associazioni e di tutto il terzo settore in generale.

«A maggior ragione oggi in Lombardia - dice - dove si gioca una partita importantissima non solo per il futuro della nostra regione, ma del Paese». La candidata pone l'accento sul patto sociale che vige in Lombardia da 15 anni a questa parte e non ha dubbi sul fatto che vada ridefinito. Una tematica quest'ultima che ne abbraccia altre come quella del lavoro, della formazione, del welfare, dell'abitare, della gestione e della cura del territorio.

«Proprio per questo motivo - dice Francesca Gelmini - ho deciso di sostenere con la mia candidatura la lista Patto Civico per Ambrosoli presidente, proponendo il pieno sostegno alla partecipazione del terzo settore nella definizione delle politiche regionali - soprattutto per quanto concerne il lavoro, la formazione, il welfare e le politiche abitative - convinta che la possibilità di un cambiamento e di un miglioramento dipendano dall'impegno e dall'azione comune dei governanti e di ciascun attore sociale: associazionismo, volontariato, sindacati e i cittadini».

m.sanfilippo

© riproduzione riservata